Medvedev e Djokovic strapazzano Tsitsipas e Karatsev e volano in finale!

Agli Australian Open è arrivato il momento di decidere chi saranno i finalisti e le finaliste. Dopo gli appassionanti quarti di finale (Leggi anche: Djokovic-Karatsev e Tsitsipas-Medvedev le semifinali degli Australian Open (rbrsport.com)), a Melbourne vanno in scena le semifinali. Si inizia con le semifinali femminili, Osaka-S. Williams e Brady-Mochuva, seguite da quelle maschili tra Djokovic e Karatsev e Medvedev e Tsitsipas.

Troppo Djokovic per Karatsev, Medvedev elimina Tsitsipas

La prima semifinale maschile ha poco da raccontare. Novak Djokovic, opposto al sorprendente Aslan Karatsev, ha vita facile nel primo set, che chiude per 6-3. Anche nel secondo parziale Djokovic sembra avere la strada spianata ma, avanti 5-1 si fa rimontare fino al 5-4. Torna concentrato il serbo e chiude la pratica 6-4. Nell’ultimo set la partita è finita. Novak Djokovic chiude il match in bellezza, portandosi alla nona finale agli Australian Open con il punteggio di 6-3/6-4/6-2. Solo applausi a Karatsev, vera e propria rivelazione di questo torneo. Senza storia anche la seconda semifinale, dove Daniil Medvedev domina in lungo e in largo. Primi due set di assoluto livello da parte di Medvedev, che se li aggiudica 6-4/6-2. Nel terzo set, nonostante un break di vantaggio per Medvedev, Tsitsipas prova a rientrare nel match e si porta avanti 5-4. Con Medvedev al servizio, da qui è un assolo russo. Finisce 6-4/6-2/7-5 per Daniil Medvedev, eliminando Stefanos Tsitsipas.

Osaka annienta Serena Williams, Brady batte Muchova

A dare inizio alle semifinali femminili sono Naomi Osaka e Serena Williams. L’americana, a caccia del 24esimo Slam, parte forte e si porta subito due game a zero. Osaka non ci sta e infila una serie di cinque game consecutivi che la proiettano alla vittoria finale del set. Secondo parziale molto equilibrato, ma nel nono gioco la Williams perde battuta a zero e consegna ad Osaka la possibilità di andare a servire per il match. La giapponese sfrutta l’occasione e chiude il game a zero. Vince Naomi Osaka 6-3/6-4 eliminando comunque una buona Williams. Ad affrontare Naomi Osaka in finale sarà Jennifer Brady. La statunitense vince un grandissimo match contro Muchova con il punteggio di 6-4/3-6/6-4. Brady, nell’ultimo turno di servizio, ha sprecato quattro match point e dovuto annullare tre palle del controbreak, salvo poi chiudere la pratica al quinto match point. Appuntamento a sabato mattina, quando alle 9.30 scenderanno in campo Naomi Osaka e Jennifer Brady per giocarsi il primo Slam stagionale.

Un pensiero riguardo “Medvedev e Djokovic strapazzano Tsitsipas e Karatsev e volano in finale!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: