ATP Cup 2021, Berrettini e Fognini provano a trascinare l’Italia

In attesa dei tornei e del tennis giocato, il circuito ATP ha divulgato la Line-Up delle Nazioni per la ATP Cup 2021. Lo scorso anno vinse la Serbia, sconfiggendo la Spagna in finale (sconfitte in semifinale Russia e Australia). Novak Djokovic e compagni si concederanno il bis? Chi vincerà la ATP Cup 2021? Andiamo ad analizzare la Line-Up.

Djokovic e Nadal guidano rispettivamente Serbia e Spagna, Thiem l’Austria

Partiamo dalle certezze del tennis mondiale. Nokav Djokovic comanderà la brigata della Serbia, aiutato da Dusan Lajovic. Del doppio serbo se ne occuperanno Filip Krajinovic e Nikola Cacic. Il Team Spain rispondo ovviamente con Rafael Nadal, che proverà a trascinare la squadra alla vittoria. Al suo fianco, nel singolare, ci sarà Roberto Bautista-Agut, mentre in doppio ci saranno lo specialista Marcel Granollers e Pablo Carreno-Busta. Per quanto riguarda Thiem, tenterà di portare più avanti possibile l’Austria insieme a Dennis Novak e i protagonisti del doppio Oswald-Weissborn.

Russia e Germania ben predisposte, Tsitsipas comanda la Grecia

Il Team Russia, capitanato ovviamente da Daniil Medvedev (Leggi anche: Nitto ATP Finals: il pagellone del torneo, Medvedev da 10 e lode (rbrsport.com)), cercherà il colpaccio nella ATP Cup 2021. Al fianco del numero 4 del Mondo ci sarà Andrey Rublev, autore di un superlativo 2020. Doppio affidato a Karatsev e Donskoy. Anche la Germania spera di fare una grande manifestazione. Sasha Zverev dirige, coadiuvato da Jan-Lennard Struff. Doppio collaudato con Krawiets-Mies. Troppo in solitaria, forse, Stefanos Tsitsipas, che potrà fare ben poco per regalare gioie al popolo greco.

Berrettini e Fognini si caricano l’Italia sulle spalle

Dopo un 2020 difficilissimo, Matteo Berrettini e Fabio Fognini vogliono partire forte in questo anno. La ATP Cup 2021 è l’occasione giusta e, grazie alla loro esperienza, Matteo e Fabio possono stupire gli appassionati di tennis italiani. In doppio ci saranno Simone Bolelli e Andrea Vavassori. Shapovalov e Raonic saranno le punte d’attacco del Canada, mentre Monfils e Paire tenteranno di far divertire la Francia (aiutati da Mahut e Roger-Vasselin in doppio). Schwartzman e Pella guidano l’Argentina, Nishikori il Giappone e Alex De Minaur l’Australia.

Antalya e Delray Beach ai nastri di partenza

Le Line-Up delle dodici Nazioni ci sono, ma la ATP Cup 2021 può aspettare. Prima del primo Febbraio (data di inizio della ATP Cup 2021) si svolgeranno quattro tornei ATP 250, più il torneo di qualificazione agli Austrialian Open che si svolgerà a Doha. I primi due tornei, in contemporanea, sono l’Antalya Open e il Delray Beach Open. Molti gli italiani in campo. Matteo Berrettini e Fabio Fognini saranno impegnati ad Antalya, così come Stefano Travaglia e Salvatore Caruso. Ad Antalya erano segnati anche Jannik Sinner e Marco Cecchinato, ma entrambi si sono cancellati per proseguire la preparazione al primo Slam stagionale. Un solo azzurro prensente, invece, a Delray Beach: Gianluca Mager cercherà di portare in alto il tricolore, partendo nel torneo contro la wild-card Harrison.

2 pensieri riguardo “ATP Cup 2021, Berrettini e Fognini provano a trascinare l’Italia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: