Rafael Nadal supera Rublev, Thiem batte Tsitsipas al terzo set

Il circuito ATP è finalmente arrivato a Londra. I migliori 8 del mondo sono pronti a darsi battaglia in una settimana di fuoco. I giorni sono stati estratti cosi: Novak Djokovic, Daniil Medvedev, Sasha Zverev e Diego Schwartzman nel girone “Tokyo 1970“; Rafael Nadal, Dominic Thiem, Stefanos Tsitsipas e Andrey Rublev nel gruppo “Londra 2020“. Tsitsipas è il campione uscente, Schwartzman e Rublev sono le novità. Apre il torneo il match tra Thiem e Rublev, seguito da Nadal-Rublev.

Dominic Thiem – Stefanos Tsitsipas, primi due set equilibrati

Ad aprire le ATP Finals 2020 è la finale dello scorso anno: Dominic Thiem contro Stefanos Tsitsipas. Il match parte a rilento, i due si studiano per i primi sei giochi dove non succede niente. Nel settimo game arriva il primo momento di difficoltà per Tsitsipas, che annulla due palle break e rimane avanti 4-3. Si arriva senza break al tie-break, dove il primo a portarsi avanti è Tsistipas: 2-1 per il greco che approfitta di un errore di Thiem e ottiene il minibreak. Si gira sul 4-2 Tsitsipas. Thiem recupera il minibreak con un punto incredibile e, dal 5-4 Tsitsipas, Thiem ribalta tutto senza concedere più nulla al greco, vincendo il tie-break per 7-5. Secondo set che parte con l’austriaco al servizio, che tiene la battuta con fatica. Aggancio di Tsitsipas che arriva senza problemi. Arriva il break a favore di Tsitsipas, Thiem cede il proprio servizio a 30. Il greco conduce 2-1, per poi tenere la battuta e portarsi avanti 3-1. Reagisce Thiem che accorcia con il suo turno di servizio, ma ora si gioca sul servizio del greco. È uno Stefanos molto più concentrato quello del secondo set, che lascia poco o niente all’austriaco. Tsitsipas porta così a casa il secondo set senza problemi, 6-3 per il greco.

Terzo set decisivo, vince Thiem

Si va al terzo, dove Dominic Thiem non si perde d’animo e riesce a tenere il primo game del set decisivo a 15. Al servizio ci va Tsitsipas, che va sotto 30-40 concedendo a Thiem di effettuare il break. L’austriaco la sfrutta subito e strappa la battuta al greco. Tenendo il servizio nel game successivo, si porta avanti 3-0. Tsitsipas rimane in scia e si porta sull’1-3. Dopo 11 minuti di game, Dominic Thiem riesce a tenere il servizio e mantenere a distanza Tsitsipas. Dopo il quinto gioco combattutissimo si procede spediti verso la fine della partita, con Thiem che si aggiudica il primo match delle Finals 2020. 7-6(5)/4-6/6-3 il punteggio a favore di Dominic Thiem.

Rafael Nadal sconfigge l’esordiente Rublev

Secondo match del gruppo “Londra 2020” che vede protagonista il vincitore del Roland Garros, Rafael Nadal, e Andrey Rublev, alla prima apparizione alle ATP Finals. La partita inizia con l’equilibrio che fa da padrone e il servizio regna. Sul 3-2 Nadal, Rublev va al servizio e, dopo aver sprecato due palle del tre pari, concede due palle break allo spagnolo. Nadal è un campione e sfrutta la seconda portandosi avanti 4-2, per poi tenere il servizio e allungare ulteriormente. Si arriva senza troppe emozioni alla conclusione del set tramite il servizio: 6-3 Nadal. Il maiorchino è spietato e strappa immediatamente il servizio a Rublev, mettendo la propria partita in discesa. Da questo game non ci saranno più palle break, né da una parte né dall’altra. Rafael Nadal amministra e porta a casa la prima partita del girone con il punteggio di 6-3/6-4 con il minimo sforzo.

Un pensiero riguardo “Rafael Nadal supera Rublev, Thiem batte Tsitsipas al terzo set

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: