Sorteggiati i tabelloni di Cincinnati, out Sinner e Seppi

È passato molto tempo dall’ultimo sorteggio di un tabellone. È passato molto tempo da una partita ufficiale del circuito ATP. Finalmente è tutto pronto. A Cincinnati sono stati sorteggiati i tabelloni, sia maschile sia femminile. Sono ancora in corso le qualificazioni che andranno a completare il Main Drow.

Avanti Caruso, gli altri azzurri out

Nel primo turno di qualificazioni abbiamo assistito ad un mezzo disastro italiano. Sono usciti di scena subito Seppi, Mager e Travaglia. Andrea Seppi era partito bene contro Kwon vincendo il primo set, ma perdendo al terzo. Travaglia, dopo aver recuperato un set di svantaggio, è uscito sconfitto contro lo slovacco Gombos. Gianluca Mager, invece, dopo aver perso 6-2 il primo parziale, ha lottato con il sangue e con i denti per riaprire la partita. Sforzi inutili, perché il suo avversario Martin respinge tutti gli attacchi e conquista il match due set a zero. Il grande colpo di scena arriva nel derby italiano tra Sinner e Caruso. L’attesissimo Sinner crolla nel terzo set quando era avanti 2-1, consentendo a Caruso di vincere 6-2 al terzo. Caruso si giocherà l’accesso al Main Drow contro Thompson.

Berrettini e Sonego speranze italiane

Senza Nadal e Federer in primis e Monfils, Wawrinka e Fognini in secundis, Novak Djokovic è sicuramente il favorito del Master 1000 di Cincinnati. Il serbo sarà insidiato dal n. 3 del Ranking ATP Dominic Thiem. Entrambi, come Berrettini, Tsitsipas e Zverev, avranno un Bye al primo turno ed entreranno in gioco dal secondo. Ci saranno match interessanti nella prima giornata del tabellone principale. Una su tutte la sfida tra le due Wild Card Tiafoe e Andy Murray. Shapovalov-Cilic servirà a testare le condizioni del croato, reduce da periodi tennistici non felici. Saranno da seguire anche i match tra i giganti Querry e Raonic, e la partita tra Rublev (testa di serie n. 10) e Evans. Esordio interessante anche per Felix Auger-Aliassime, che se la vedrà con il georgiano Basilashvili. Lorenzo Sonego affronterà Sandregen, altra Wild Card del torneo.

Karolina Pliskova testa di serie n. 1

Sarà Karolina Pliskova a guidare il gruppo del Premier 5 di Cincinnati. La tennista ceca approfitta delle tante assenze come quelle di Barty, Halep, Svitolina, Andreescu, Bertens e Bencic. Non ci saranno italiane al via. Jasmine Paolini è stata sconfitta nelle qualificazioni da Dolehide in tre set. Rientra in tabellone Kim Clijster, sorteggiata contro Jennifer Brady (vincitrice del torneo WTA di Lexington). Questi i possibili quarti di finale:

  • Pliskova-Sabalenka
  • Osaka-Kvitova
  • S. Williams-Konta
  • Kenin-Keys

Un pensiero riguardo “Sorteggiati i tabelloni di Cincinnati, out Sinner e Seppi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: