Fiona Ferro vince a Palermo! Cocciaretto/Trevisan sconfitte in finale

Dopo le bellissimi semifinali di sabato, ieri è stato il grande giorno della prima finale WTA dopo la pausa forzata dalla pandemia. Purtroppo, in finale non c’era Camila Giorgi. L’azzurra ha perso in tre set contro Fiona Ferro, dopo aver vinto il primo set. La francese affronta la estone Anett Kontaveit, che ha eliminato la testa di serie n. 1 (leggi anche: Camila Giorgi si ferma sul più bello, Ferro e Kontaveit in finale). È anche la giornata del doppio femminile, protagonista la coppia Cocciaretto/Trevisan.

Cocciaretto/Trevisan-Rus/Zidansek

La giornata conclusiva del Palermo Ladies Open è iniziata con la finale del tabellone di doppio. In campo le azzurre Cocciaretto/Trevisan, contro Rus/Zidansek. Il primo set è molto equilibrato. Con un break a favore di Rus/Zidansek nel sesto gioco e uno a favore delle italiane nel nono, si va sul 6-5 Rus/Zidansek con al servizio le padrone di casa. La coppia azzurra serve per rimanere nel set, ma alla seconda palla break del game subiscono il break decisivo che regala il primo set a Rus/Zidansek. Il secondo parziale vede andare subito sotto 3-0 le azzurre, salvo poi recupera e portarsi addirittura avanti 4-3 e servizio. Il vantaggio dura poco, controbreak immediato e si arriva spediti sul 6-5 a favore di Rus/Zidansek con Cocciaretto/Trevisan al servizio. Anche questa volta, le azzurre concedono palla break. In questo game ne concedono solo una, ma basta a Rus/Zidansek per strappare il servizio e aggiudicarsi la finale. Finisce 7-5/7-5 a favore di Rus/Zidansek.

Kontaveit-Ferro

È il momento della verità a Palermo. In campo ci sono Anett Kontaveit e Fiona Ferro. Sono loro le protagoniste dell’atto conclusivo del Palermo Ladies Open. Parte il match con la estone al servizio, senza però riuscire a tenerlo consentendo a Fiona Ferro di partire subito in avanti. La francese è concentrata. Concede due palle break nel suo primo turno alla battuta, ma le salva alla grande e vola 2-0. Due game per parte, senza break, portano il risultato sul 4-2 con Kontaveit al servizio. Tornano i problemi in battuta e Ferro ottiene il secondo break del set. Fiona Ferro necessita di ben sei set point prima di conquistare il primo parziale, che poi finalmente conquista. Nel secondo set cambia un po’ la musica. Infatti è proprio Ferro ad andare sotto di un break, ottenendo però il controbreak nel game successivo. Sul 4-3 Kontaveit, Ferro perde ancora una volta il servizio. Ma anche in questa occasione la estone non ne approfitta e perde ancora la battuta. Si arriva sul 6-5 a favore della francese e servizio a suo favore. Al secondo match point, Fiona Ferro conquista il dodicesimo game del set e conquista in questo modo la finale del WTA di Palermo. Fiona Ferro vince 6-2/7-5 il torneo della ripartenza contro Anett Kontaveit.

Un pensiero riguardo “Fiona Ferro vince a Palermo! Cocciaretto/Trevisan sconfitte in finale

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: