I Campionati Italiani Assoluti regalano un sorriso al mondo del tennis

Il mondo del tennis internazionale sta vivendo un momento molto difficile. Le positività al coronavirus di Dimitrov, Coric e Troicki rischiano di compromettere la ripresa del circuito ATP. Inoltre, è ufficiale da questo pomeriggio la positività di Novak Djokovic al Covid-19. Nel frattempo, in Italia, più precisamente a Todi, si stanno svolgendo i Campionati Italiani Assoluti. Rinviato a domani l’esordio di Lorenzo Sonego.

Tabellone maschile

Il programma è iniziato alle 10 di questa mattina. Subito grande lotta in campo. Le prime due partite, che vedevano in campo Darderi-Ricca e Forti-Vavassori, sono finite entrambe al long tie-break. Nel primo match a spuntarla è stato Darderi, con il punteggio di 1-6/7-6(3)10-5. In contemporanea, Vavassori ha avuto la meglio sul suo avversario: 3-6/6-4/10-4 il risultato finale. Vittoria molto agile per Arnaboldi, che con un doppio 6-2 supera Capecchi. Partita infinita tra Dalla Valle e Passaro. I due hanno dato vita ad una battaglia di quasi 3 ore e mezzo. Ad avere la meglio è Dalla Valle con il punteggio di 6-7(9)/7-6(3)/10-4. Sorprendente eliminazione di Marcora, sconfitto 6-3/6-4 da Giovanni Fonio. Vittoria in rimonta per Brancaccio, che supera 10-1 al long tie-break Arnaldi. Vince anche Gaio, con il minimo sforzo: doppio 6-3 ai danni di Rondoni. Ottima vittoria per Bortolotti contro Giacomini per 7-6(4)/6-4. Clamorosamente, è costretto agli straordinari Thomas Fabbiano. Il 147 del ranking si fa rimontare un set, poi accelera e vince il long tie-break: 6-4/4-6/10-6 contro Matteo Gigante. È stato spostato a domami l’esordio nei Campionati Italiani Assoluti di Lorenzo Sonego, causa la lunghezza dei vari incontri. Inoltre, domani inizieranno le partite di secondo turno.

Tabellone femminile

Sono ancora in corso le qualificazioni al tabellone principale femminile. Questa mattina ha raggiunto la finale per l’ingresso nel main drow Huergo Nicole Fossa, vincitrice per 2 set a 0 contro Zantedeschi. Dopo di lei è stata la volta di Claudia Giovine, che in meno di un’ora e mezzo ha avuto la meglio su Valente (6-2/6-3). Vittoria rapida anche per Di Sarra che elimina Gambogi: 6-2/6-3 il risultato. Vince, al long tie-break, Nuria Brancaccio. Una partita bellissima contro Turati, lottata fino all’ultimo punto: 7-5/4-6/12-10 il risultato. Domani si sapranno le qualificate al tabellone principale.

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: