ATP e WTA ancora fermi fino al 31 luglio, attesa per gli US Open

La pandemia legata al Covid-19 non ne vuole sapere di fermarsi, e questo complica la ripresa della normalità nel mondo dello sport. Anche il tennis ne ha risentito nonostante sia uno sport individuale e il rischio di contagio è praticamente pari a 0. Sono passare ormai molte settimane da quel 12 marzo quando l’ATP comunicò la sospensione del circuito.

ATP, stop prolungato fino al 31 luglio

L’ATP ha deciso di prolungare lo stop fino al 31 agosto. Con la sospensione del Tour saltano in modo definitivo i tornei ATP di Amburgo, Bastad, Newport, Los Cabos, Gstaad, Umago, Atlanta e Kitzbuhel. Tale stop comprende anche l’ATP Challenger Tour e gli eventi dell’ITF World Tennis Tour.

Dunque, la speranza è di rivedere una partita di tennis professionistica dal 3 agosto, quando sarebbe in programma il torneo ATP 500 di Washington. Il dubbio resta, in quanto già da qualche settimana gli organizzatori della Rogers Cup femminile ne avevano annunciato la cancellazione (in programma dal 10 agosto a Montreal). Intorno ai primi di giugno, conosceremo anche il futuro degli US Open, ancora in programma nella loro data ufficiale dal 31 agosto al 13 settembre.

Parla Andrea Gaudenzi, presidente ATP

A causa delle continue incertezze sulla pandemia di COVID-19, ci dispiace annunciare la nostra decisione di estendere la sospensione del Tour. Proprio come gli appassionati di tennis, i giocatori e gli organizzatori di tornei in tutto il mondo, condividiamo la delusione per cui il Tour continua ad essere condizionato in questo modo. Stiamo continuando a valutare tutte le nostre opzioni nel tentativo di riprendere il Tour non appena sarà sicuro farlo, inclusa la fattibilità di riprogrammare gli eventi sospesi più avanti nella stagione. Come sempre, la salute e il benessere della comunità del tennis e del grande pubblico rimangono la nostra priorità assoluta in ogni decisione che prendiamo“.

C’è speranza per il WTA di Palermo

Il circuito WTA è nelle stesse condizioni del maschile. Con una nota ufficiale sono stati cancellati i tornei di Bastad, Losanna, Bucarest e Jormala. Non è ancora deciso il destino del torneo di Palermo con inizio previsto per il 20 luglio, in quanto la nota WTA dichiara “una decisione insieme al torneo di Karlsruhe verrà presa in giugno”.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: