Si ferma la Giorgi a Lione, Kenin e Van Uytvanck in semifinale

Conclusi i match di quarti di finale sul cemento rosa di Lione, tappa del circuito WTA.

Camila Giorgi era attesa da una partita molto complicata contro Daria Kasatkina. L’azzurra cede in due ore perdendo al terzo set, non riuscendo nella rimonta. La Giorgi perde il primo set nettamente, ma riesce a tornare in parità grazie al parziale di 6 giochi a 4. Terzo set nel quale Kasatkina alza il livello del proprio tennis e che riesce ad aggiudicarsi la semifinale: finisce 6-2/4-6/6-2 per la testa di serie n. 7. Continua a fare bene la tedesca Friedsam che, dopo aver eliminato Mladenovic, elimina anche Viktoria Kuzmova. Anna-Lena Friedsam, dopo aver perso il primo set 6-3, ribalta Kuzmova con un parziale di 7-6(4)/6-2 che le permetterà di giocarsi la finale contro Kasatkina.

Nella parte alta del tabellone si registra la vittoria sudata di Sofia Kenin hai danni della francese Dodin. Quest’ultima era rimasta a riposo nella giornata di ieri ed è forse grazie a questo che ha trovato le forze per costringere la statunitense al terzo set, vincendo il secondo parziale al tie-break. Sofia Kenin rimane concentrata e chiude il match al terzo set: 6-1/6-7(5)/6-2 il risultato finale. Netta vittoria della tedesca Van Uytvanck, la quale si sbarazza con un doppio 6-2 della francese Garcia.

Domani il programma prevede come primo match quello tra Kasatkina e Friedsam, a seguire sarà il turno di Kenin e Van Uytvanck.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: