Bolelli-Fognini non steccano, l’Italia si qualifica alle finali di Madrid di Coppa Davis

L’Italia aveva il primo match point per chiudere la questione qualificazione contro la Corea del Sud con il match di doppio.

In campo sono scesi Fabio Fognini e Simone Boselli contro Nam e Song. Gli azzurri partono subito con un break di vantaggio, ma non riescono ad allungare ulteriormente e i sudcoreani tornano in partita alla prima palla break offerta dell’Italia. Si prosegue fino al 3-3, poi la coppia azzurra cambia marcia e ottiene due break consecutivi che fissano il punteggio del primo set sul 6-3. Nel secondo parziale non c’è più partita. Bolelli-Fognini alzano il proprio livello di gioco senza calare di concentrazione e chiudono la partita con il punteggio di 6-3/6-1.

Italia che grazie a Stefano Travaglia si porta addirittura sul 4-0. L’azzurro ha sconfitto rapidamente il sudcoreano Chung con io risultato di 6-0/6-1. Travaglia era all’esordio con l’Italia, ma non ha sentito la pressione grazie alla qualificazione già in tasca.

Dunque il Team Italia andrà a Madrid per le finali, che si terranno a Novembre prossimo.

Un pensiero riguardo “Bolelli-Fognini non steccano, l’Italia si qualifica alle finali di Madrid di Coppa Davis

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: