Grande rimonta per la Kenin, vincono Kasatkina e Kuzmova. Eliminazione a sorpresa per Kristina Mladenovic

Si sono appena conclusi i match di ottavi di finale a Lione per il WTA Internation.

Grande battaglia nel primo match tra Kuzmova e Martincova. Kuzmova va avanti di un set con il punteggio di 6-4, Martincova rientra in partita e pareggia i conti per poi cedere il terzo set. Vince Viktoria Kuzmova per 6-4/4-6/6-4. Risultato bugiardo per Kasatkina che deve lottare molto per avere la meglio sulla rumena Bara Irina. La russa vince in due set grazie al punteggio di 6-3/6-2 ma con tutti i game molto equilibrati.

Battaglia di due ore e mezzo abbondanti nella partita tra Sofia Kenin e Jaqueline Adina Cristian. La rumena vince il primo set al tie-break, dopo aver recuperato dal break di svantaggio. Secondo parziale che si decide a fine set, con la n. 5 al mondo che vince per 7-5. Nell’ultimo set Sofia Kenin mostra il suo potenziale e vince una partita molto complicata: 6-7(5)/7-5/6-4 per la statunitense. Sconfitta sorprendente per Kristina Mladenovic. La francese, nonostante il pubblico di casa, viene travolta dall’energia e dalla bravura di Anna-Lena Friedsam. La tedesca vince con un doppio 6-3 in un’ora e 13 minuti.

Turno di riposo per la Dodin che ne approfitta del ritiro di Jil Belen Teichmann arrivato prima dell’inizio del programma del giorno.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: