FA Cup: Liverpool di nuovo ko ed eliminato. Newcastle ok. Sheffield avanti ai supplementari

Negli ottavi di finale di FA Cup, dopo la vittoria nella serata di lunedì dell’Arsenal, vincono anche Chelsea, Newcastle e Sheffield United.

Chelsea – Liverpool: 2-0 (13° Willian; 64° Barkley)

Chelsea: Kepa, Azpilicueta, Rudiger, Zouma, Alonso, Barkley, Gilmour, Kovacic (dal 42° Mount), Pedro, Willian (dal 51° Jorginho), Giroud (dal 90° James). A disposizione: Caballero, Tomori, Anjori, Batshuayi. All: Lampard.

Liverpool: Adrian, Williams, Gomez, van Dijk, Robertson, Fabinho, Lallana (dall’80° Salah), Jones (dal 70° Milner), Origi (dal 70° Firmino), Minamino, Mana. A disposizione: Lonergan, Chirivella, Matip, Oxlade-Chamberlain. All: Klopp.

Ammonizioni: Fabinho, Manè, Milner (L)

Angoli: 4-10  Recupero: 2′-4′  Arbitro: Chris Kavanagh

A Stanford Bridge, davanti a una cornice di pubblico unica, il Chelsea di Lampard strapazza il Liverpool di Klopp che incappa nella terza sconfitta consecutiva dopo quelle con Atletico Madrid in Champions League e Watford in Premier League. Dopo soli 13 minuti è Willian a trovare la via del gol sfruttando prima l’imprecisione di Fabinho in impostazione e poi la complicità di Adrian, tutt’altro che perfetto. Nei minuti successivi al gol i Blues sfiorano il raddoppio grazie alle conclusioni di Willian prima e Alonso poi, ma Adrian e l’imprecisione dicono di no. Il Liverpool si sveglia intorno a metà primo tempo e scalda i guantoni di Kepa in due circostante: al 20° è Minamino ad avere l’opportunità di segnare dopo due colossali occasioni ma l’estremo difensore del Chelsea si oppone in tutte e tre le circostanze. Qualche minuto dopo è invece Manè a testare i riflessi di Kepa che salva. Nel secondo tempo il Liverpool si getta in avanti alla ricerca del pareggio ma si scopre alla ripartenze Blues. Al 64° è Barkley a recuperare la sfera nella sua metà campo e involarsi verso l’area avversaria. La difesa mal posizionata dei Reds non riesce ad arginare il numero 8 ex Everton che una volta giunto nei pressi dei 16 metri lascia partire un destro secco e imparabile per Adrian. 2-0 Chelsea e partita in controllo per i Blues che potrebbero addirittura triplicare se non fosse che Pedro, in campo aperto, si fa ipnotizzare da Adrian. Liverpool sconfitto e fuori dalla FA Cup.

West Bromwich Albion – Newcastle: 2-3 (33° e 45° +1 Almiron; 47° Lazaro; 74° Philips; 93° Zohore)

West Bromwich: Bond, Furlong, O’Shea, Bartley, Gibbs, Harper, Barry (dal 57° Kravinovi), Brunt (dall’86° Tulloch), Edwards, Austin (dal 67° Zohore), Philips. A disposizione: Al Habsi, Fitzwater, Peltier, Townsed. All: Bilic.

Newcastle: Darlow, Manquillo, Lascelles, Schar, Rose, Lazaro (dal 91° Lejeune), Longstaff S, Bentaleb, Saint-Maximin (dall’80° Gayle), Joelinton, Almiron (dal 71° Shelvey). A disposizione: Elliot, Longastaff M, Ritchie, Yedlin. All: Bruce.

Ammonizioni: Rose, Bentaleb, Darlow (N)

Angoli: 6-2  Recupero: 1′-4′  Arbitro: Anthony Taylor

Reading – Sheffield United: 1-2 d.t.s (2° McGoldrick; 43 rig Puscas; 105°+2 Sharp)

Reading: Rafael, Yiadom, Morrison, Miazga, Obita, Meitè (dal 106° McCleary), Rinomhota (dal 106° Baldock), Swift, Ejara (dal 98° Pelè), Olise (dal 98° Masika), Puscas. A disposizione: Walker, Moore, Blacket. All: Bowen.

Sheffield United: Henderson, Basham, Egan, O’Connell, Baldock, Lundstram, Berge (dal 99° Robinson), Freeman (dal 106° Retsos), Osborn, Mousset (dal 61° McBurnie), McGoldrick (dal 79° Sharp). A disposizione: Verrips, Zivckovic, Jagielka. All: Wilder.

Ammonizioni: Rinomhota (R); Retsos (SU)

Angoli: 4-5  Recupero: 2′-2′ e t.s: 2′-2′  Arbitro: Kevin Friend

Un pensiero riguardo “FA Cup: Liverpool di nuovo ko ed eliminato. Newcastle ok. Sheffield avanti ai supplementari

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: