Eurocup: a rischio lo scontro tra Virtus Bologna e Darussafaka

Rischia di saltare la partita di Eurocup tra Virtus Bologna e Darussafaka, la squadra turca che la Virtus dovrebbe affrontare questo mercoledì. A frenare la trasferta degli italiani il blocco dei voli deciso dalla Turchia per i viaggiatori proveniente dall’Italia a causa dell’emergenza Coronavirus.

Se non si riesce a trovare una nuova data o una sede per disputare la partita, la Virtus Bologna rischia di perdere 20-0 a tavolino, risultato che non può permettersi. Una perdita contro il Darussafaka infatti, le costerebbe la qualificazione agli ottavi.

Il presidente della Federazione Pallacanestra, Gianni Petrucci, è arrivato anche a chiedere aiuto per vie diplomatiche, dopo che l’Eurolega ha avviato un contatto col governo turco per avere conferma del divieto imposto alla squadra italiana. In caso di risposta affermativa, l’Eurolega dovrà cercare o una nuova sede – difficile da trovare entro mercoledì – o una nuova data, nonostante il calendraio dei playoff di Eurocup renda il rinvio difficile.

Era stata proposta anche Lubiana come campo per disputare la partita, ma i Turchi non avevano accettato per non perdere il vantaggio di giocare in casa. L’opzione campo neutro era stata scelta anche per le partite di Eurolega femminili di Venezia-Riga e Schio-Sopron. In questo caso però, le avversarie avevano deciso di non presentarsi perdendo così gli scontri a tavolino.

Gianni Petrucci a Radio Uno

Gianni Petrucci ha parlato questa mattina su Radio Uno, durante il programma Radio Anch’io, attaccando l’Eurolega e annunciando la decisione di prendere canali diplomatici al fine di trovare una soluzione fattibile. «L’EuroLeague ha risposto presuntuosamente e volgarmente che non è un problema che li riguarda. Non so se si può andare avanti così. Ho chiesto al presidente del Coni Malagò e ai ministri Di Maio e Spadafora di intervenire con canali diplomatici. Avevo detto che siamo trattati come degli appestati, ma qua sta diventando un bombardamento sportivo su tutti i campi».

Intanto domani si disputeranno a porte chiuse Armani Milano-Real Madrid in Eurolega, e Brescia-Venezia in Eurocup.

Giulia Taviani

22 anni, nasco a Verona, mi sposto a Milano ma sogno Bali. A quattro anni ho iniziato a scrivere poesie discutibili, a 20 qualcosa di più serio. Collaboro con Master X e con Periodico Daily. Ho scritto di cinema, viaggi, sport e attualità, anche se sono fortemente attratta da ciò che è nascosto agli occhi di tutti.

Un pensiero riguardo “Eurocup: a rischio lo scontro tra Virtus Bologna e Darussafaka

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: