Bundesliga: il Wolfsburg rimonta l’Union Berlino. Schick risponde a Bailey e salva il Lipsia

La domenica di Bundesliga si apre con la sfida tra l’Union Berlino e il Wolfsburg. I padroni di casa, dopo la bella vittoria di settimana scorsa a Francoforte, cercano conferme davanti al proprio pubblico. Ma anche il Wolfsburg vive un ottimo momento di salute. La trasferta di giovedì in Svezia ha regalato infatti agli uomini di Glasner il pass per gli ottavi di Europa League, dove sfideranno lo Shaktar Donetsk. Ma anche in campionato i biancoverdi sono in piena corsa per l’Europa.

L’Union Berlino trova il vantaggio al 41esimo: Trimmel dalla trequarti pesca la testa di Andersson in area. Lo svedese approfitta dell’errore in uscita di Casteels e mette dentro il gol dell’1 a 0. I giallorossi partono forte anche nella ripresa e colpiscono ancora su palla inattiva. Al 56esimo è sempre Trimmel a calciare da destra, ma stavolta è Friedrich a girare di testa all’angolino. La partita per i padroni di casa sembra in discesa ma al 60esimo Gerhardt rimette tutto in discussione. Calcio d’angolo di Arnold e incornata del tedesco che beffa Gikiewicz. A dieci minuti dalla fine il Wolfsburg completa la rimonta: Joao Victor dal fondo trova la testa di Weghorst che anticipa Lenz sul primo palo per il 2 a 2 finale. Biancoverdi al settimo posto in classifica, a -1 dallo Schalke.

 

Pari anche tra Lipsia e Leverkusen. Schick risponde a Bailey

Nel match delle 17.30 il Lipsia ospita il Leverkusen alla Red Bull Arena. Entrambe le squadre arrivano alla sfida in un momento di forma strepitoso. I padroni di casa settimana scorsa hanno segnato 5 gol in casa dello Schalke mentre il Leverkusen, a caccia della quarta vittoria consecutiva in Bundesliga, ha eliminato giovedì sera in Europa League il Porto con una grandissima prestazione.

Al 29esimo gli ospiti passano in vantaggio: Havertz dal fondo trova a rimorchio Bailey. La conclusione dal dischetto del numero 9 rossonero è sporca ma Gulacsi non ci arriva. 3 minuti più tardi però, a rimettere tutto a posto per il Lipsia ci pensa ancora Patrick Schick, al settimo gol in campionato. Il ceco ex Roma stacca di testa sulla punizione da sinistra di Nkunku e infila Hradecky. Il Leverkusen crea tanto ma non riesce a trovare il gol della vittoria e l’incontro finisce 1 a 1. Un pareggio che serve poco a entrambe: il Lipsia scivola a -3 dal Bayern capolista mentre i rossoneri perdono terreno dal Monchengladbach e dal Dortmund in una corsa Champions tutta da vivere in Bundesliga.

 

 

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: