Thiago Seyboth Wild è il primo classe 2000 a vincere un titolo ATP, battuto Ruud in tre set

Qui Santiago del Cile, è il giorno della finale tra due giovani molto interessanti. In campo ci sono Casper Ruud e Thiago Seyboth Wild.

Il primo set parte con tante difficoltà per chi è al servizio, di fatto i primi tre game sono tre break. Casper Ruud è avanti 2-1 e poi, tenendo il servizio per la prima in questa giornata, si porta avanti 3-1. Seyboth Wild ha il merito di rimanere in scia, annullando ben cinque palle break nel quinto game. Dopo essersi portato sul 3-2, il brasiliano riesce a fare il contro-break e portarsi in parità. Si prosegue sui servizi fino al 6-5 Seyboth Wild, quando la testa di serie n. 2 cede il servizio a 15 e perde così il set. 7-5 per il brasiliano.

Basta una palla break per decidere il secondo set. Sul 4-4 e servizio per Seyboth Wild, il classe 2000 offre una palla break a Ruud. Il norvegese la sfrutta e poi chiude il set per 6-4.

Terzo e decisivo set che ha una svolta al primo turno di servizio di Ruud, il quale perde il game a 30. Seyboth Wild riesce a tenere il vantaggio fino alla fine senza offrire modo di rientrare alla testa di serie n. 2.

Finisce 7-5/4-6/6-3 per il brasiliano, che a 19 anni (20 il prossimo 10 Marzo), diventa il primo classe 2000 a vincere un titolo ATP, vincendo il 250 d Santiago del Cile.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: