Champions League, illusione Isco, ma al Bernabeu il City la ribalta nel segno di De Bruyne

Real Madrid – Manchester City: 1-2 (60′ Isco, 78′ Gabriel Jesus, 83′ rig De Bruyne)

Real Madrid: Courtois, Carvajal, Sergio Ramos, Varane, Mendy, Valverde, Modriç (dall’84º Lucas), Casemiro, Benzena, Vinicius Jr (dal 75º Bale), Isco (dall’84º Joviç). A disposizione: Areola, Kroos, Marcelo, Militao. All: Zidane.

Manchester City: Ederson, Walker, Otamendi, Laporte (dal 33º Fernandinho), Mendy B, Gundogan, Rodri, De Bruyne, Mahrez, Gabriel Jesus, Silva B (dal 73º Sterling). A disposizione: Bravo, Cancelo, Foden, Silva D, Aguero. All: Guardiola.

Recupero: 2′-3′

Ammonizioni: Modriç, Valverde (RM) Mendy (MC)

Espulso Sergio Ramos (RM) all’86º per fallo da ultimo uomo

Arbitro: Daniele Orsato (Ita)

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: