Aspettando Gent-Roma, Fonseca: «Il risultato è ancora aperto»

In attesa di Gent-Roma di domani giovedì 27 febbraio, il Mister Paulo Fonseca e Justin Kluivert hanno parlato in conferenza stampa. Dopo l’andata vinta dai giallorossi 1-0 in casa, la Roma deve mantenere la concentrazione per non rischiare di uscire dall’Europa League.

«Sarà difficile. Il Gent non ha mai subito una sconfitta in casa. Ha sempre segnato qua e domani ha una motivazione in più. Ma il risultato è ancora aperto – dice Fonseca. – Per me dobbiamo concentrarci su quello che dobbiamo fare domani e giocare pensando che il risultato sia 0-0. Dobbiamo giocare con il coraggio, come abbiamo fatto nell’ultima partita».

Alla domanda sulla possibilità di vedere Kolarov in campo, il mister conferma. «Vedremo domani, ma Kolarov può farle tre partite di seguito». Mentre per quanto riguarda la squadra, «vogliamo giocare questa partita con ambizione perché è importante fare gol, non possiamo solo difendere».

Per quanto riguarda l’Europa League, la Roma non è mai andata oltre gli ottavi, mentre nessuna squadra italiana ha mai raggiunto la fine. «C’è consapevolezza di questo traguardo?» «Non mi piace fare grandi progetti, – dice il Mister – bisogna pensare alla prossima partita, ma sento l’ambizione della squadra di andare più avanti».

Al paragone con l’Atalanta, una squadra che corre, che fa fare fatica agli avversari, Fonseca difende la sua Roma: «Se possiamo essere più veloci in attacco? Sì, possiamo esserlo. Possiamo esserlo in molte cose. La Roma è una squadra all’inizio del suo progetto e ha molte cose da migliorare. Nel futuro potremmo sicuramente vedere una squadra migliore nell’attacco».

Kluivert invece risponde sulla crisi della Roma: «Quella è stata una situazione che ci ha fatto arrabbiare molto, me è importante concentrarsi. Come ha detto il Mister ogni stagione è come una maratona in cui quando si fa un passo falso non ci si può permettere di fermarsi. Credo nella mia squadra, ho la massima fiducia. Il pensiero dell’eliminazione non mi sfiora e vogliamo cercare di vincere la partita di domani anche davanti ai nostri tifosi venuti a vederci».

Annunci

Giulia Taviani

22 anni, nasco a Verona, mi sposto a Milano ma sogno Bali. A quattro anni ho iniziato a scrivere poesie discutibili, a 20 qualcosa di più serio. Collaboro con Master X e con Periodico Daily. Ho scritto di cinema, viaggi, sport e attualità, anche se sono fortemente attratta da ciò che è nascosto agli occhi di tutti.

Un pensiero riguardo “Aspettando Gent-Roma, Fonseca: «Il risultato è ancora aperto»

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: