ATP di Marsiglia, un volenteroso Auger-Aliassime non basta. Il trofeo va a Tsitsipas

È il greco Stefanos Tsitsipas ad alzare il trofeo a Marsiglia. Nell’ATP 250 il giovane tennista ha la meglio di un altro giovane che sta sempre più sorprendendo, il canadese Felix Auger-Aliassime.

A Tsitsipas è bastato un break per conquistare il primo set conclusosi 6-3 per il Greco. Nel secondo set, dopo il break compiuto da Tsitsipas nel 3° turno di servizio del Canadese, c’è stata una reazione da parte di Auger-Aliassime capace di compiere subito il controbreak. Al proprio turno di servizio però, Auge-Aliassime non ha saputo mantenere i nervi saldi concedendo un nuovo e fatale break a Tsitsipas che ha poi controllato ili et chiudendolo 6-4.

Per il vincitore delle ATP Finals di Londra del 2019, è il primo torneo vinto nel 2020, il quinto titolo ATP. Difeso e bissato il successo ottenuto l’anno precedente proprio a Marsiglia.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: